La montagna incontra la ‘street art’ a Monti Sorgenti - Monti Sorgenti
18121
post-template-default,single,single-post,postid-18121,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

La montagna incontra la ‘street art’ a Monti Sorgenti

In piazza, cinque writer realizzano le loro opere dedicate alla montagna

Cinque opere di altrettanti artisti di strada, protagonisti del sabato di “Monti Sorgenti”: il festival lecchese dedicato alla montagna ha coinvolto i giovani professionisti della street art che, con bombolette spray e colori, hanno raccontato la loro visione dell’universo montagna.

D.Mace, Diego Finassi, Tommy Sper, Teradrop e Canicola, questi i nomi dei cinque artisti, hanno iniziato in mattinata a lavorare sui pannelli disposti in piazza Garibaldi e i passanti hanno potuto ammirare i loro disegni man mano prendere forma.

Leggi l’articolo completo sul sito del nostro Media Partner Lecco Notizie



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi